logo

Comune di Cosenza

Avviso

AVVISO DI REVOCA DELLA PROCEDURA DI GARA - Cig: 7988110CE5 - Cup: F82J18000440002

AVVISO DI REVOCA DELLA PROCEDURA DI GARA - Cig: 7988110CE5 - Cup: F82J18000440002

Affidamento dei servizi tecnici inerenti l'architettura e l'ingegneria relativi a «Interventi di mitigazione del rischio frana nel centro storico e nelle aree contermini.


Procedura aperta, ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. 50/2016 e s. m. e i. con modalità telematica, per l'affidamento dei servizi tecnici inerenti l'architettura e l'ingegneria relativi a «Interventi di mitigazione del rischio frana nel centro storico e nelle aree contermini» - codice RENDIS 18IR673/G1 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 3, lett. b) del D.lgs. n. 50/2016 e s.m. e i.
Cig: 7988110CE5 - Cup: F82J18000440002.

Preso atto che nel periodo intercorrente fra l’approvazione degli atti di gara, la pubblicazione del bando sulla GUCE, sulla GURI e la pubblicazione dello stesso, l’ANAC ha cancellato dal SIMOG il CIG del lotto originariamente assunto e indicato, pertanto, nel bando GURI.
Considerato che, nel frattempo, l’Ente ha rescisso il contratto con la società che aveva fornito la piattaforma telematica per l’espletamento delle procedure di gara e, pertanto, non è più possibile procedere all’espletamento della stessa.
Ravvisata la necessità di dover procedere alla modifica della procedura di espletamento della gara oltre a dover richiedere un nuovo CIG
Verificata la sussistenza, nel caso specifico, dei presupposti di legge per procedere all’annullamento in autotutela dell’indizione di gara ai sensi dell’art. 21 nonies della legge n. 241/1990 e s.m.i.;
SI DISPONE LA REVOCA
della procedura di gara aperta, ai sensi dell’art. 60 del D.lgs. 50/2016 e s. m. e i. con modalità telematica, per l'affidamento dei servizi tecnici inerenti l'architettura e l'ingegneria relativi a «Interventi di mitigazione del rischio frana nel centro storico e nelle aree contermini» - codice RENDIS 18IR673/G1 con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 3, lett. b) del D.lgs. n. 50/2016 e s.m. e i.
Importo di gara: 260.612,90 €

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni